Si collocano le aspettative e la prima visita di Francesco Petrarca a Roma, durante la quale acquistò tre manoscritti, all’interno dell’idea di Roma e della cultura grafica romana che dalle fonti è possibile trarre.

Signorini, M. (2004). “Comitesque latentes”: acquisti librari romani di Francesco Petrarca. In in Il rapporto di Francesco Petrarca con il territorio: Roma e il districtus (pp.233-249). Roma.

“Comitesque latentes”: acquisti librari romani di Francesco Petrarca

SIGNORINI, MADDALENA
2004-01-01

Abstract

Si collocano le aspettative e la prima visita di Francesco Petrarca a Roma, durante la quale acquistò tre manoscritti, all’interno dell’idea di Roma e della cultura grafica romana che dalle fonti è possibile trarre.
Il rapporto di Francesco Petrarca con il territorio: Roma e il districtus
Ferentino
2003
Centro di studi “G. Ermini”
Rilevanza nazionale
su invito
8-dic-2003
Settore M-STO/09 - Paleografia
Italian
Intervento a convegno
Signorini, M. (2004). “Comitesque latentes”: acquisti librari romani di Francesco Petrarca. In in Il rapporto di Francesco Petrarca con il territorio: Roma e il districtus (pp.233-249). Roma.
Signorini, M
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2108/37648
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact