Il cliente è re (ma lo sono anche il contesto e il contenuto)