L’impianto di pacemaker e di defibrillatore impiantabile: l’impatto sul paziente