La continuità delle cure assistenziali nei pazienti sottoposti a procedura emodinamica: una proposta operativa