Ematoma intramurale dell'aorta: quando intervenire