Falivene, M.r. (2000). Una debolezza invincibile : la amechanie di Medea nelle Argonautiche di Apollonio Rodio. In Medea nella letteratura e nell'arte (pp.109-116). Venezia : Marsilio.

Una debolezza invincibile : la amechanie di Medea nelle Argonautiche di Apollonio Rodio

FALIVENE, MARIA ROSARIA
2000

Medea nella letteratura e nell'arte
Urbino
Rilevanza nazionale
su invito
Settore L-FIL-LET/05 - Filologia Classica
Italian
Letteratura greca; Medea; Apollonio Rodio
Intervento a convegno
Falivene, M.r. (2000). Una debolezza invincibile : la amechanie di Medea nelle Argonautiche di Apollonio Rodio. In Medea nella letteratura e nell'arte (pp.109-116). Venezia : Marsilio.
Falivene, Mr
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2108/18614
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact