La nuova disciplina della trasformazione omogenea e le società di persone: un primo confronto.