John Dewey. Un liberale di fronte al comunismo