The aim of the present thesis is to study the relation between inter-organizational trust, risk and performance in the context of industrial district. The resource-based view approach, and in particular the Relational view perspective, will be recognized as theoretical framework. In a resource-based view, in fact, the building trust and risk management capabilities can be considered as distinctive lead firm relational capabilities and they can be recognized as sources of competitive advantage in a networked environment. The work begins with a description of the research model developed. Then, the methodology will be deepened and the results of an empirical research will be discussed.

Obiettivo del lavoro di tesi è quello di approfondire la relazione tra fiducia inter-organizzativa, rischio e performance all’interno di contesti distrettuali. Tale finalità viene perseguita utilizzando come framework teorico alcune delle considerazioni in argomento prodotte dalla Resource-based view con particolare riferimento all’impostazione di Relational view. Nella prospettiva richiamata, la capacità di costruire relazioni fiduciarie e di gestire le problematiche di risk management su scala locale e internazionale possono essere utilmente interpretate come capacità distintive e, pertanto, fonti di rendite relazionali tra imprese. Il lavoro si sviluppa introducendo il modello di analisi proposto per poi descrivere la metodologia e le risultanze di una indagine empirica svolta nel distretto calzaturiero fermano-maceratese.

Delbufalo, E. (2008). Fiducia, rischio e performance nelle relazioni distrettuali: una interpretazione basata sulla relational view.

Fiducia, rischio e performance nelle relazioni distrettuali: una interpretazione basata sulla relational view

DELBUFALO, EMANUELA
2008-05-29

Abstract

Obiettivo del lavoro di tesi è quello di approfondire la relazione tra fiducia inter-organizzativa, rischio e performance all’interno di contesti distrettuali. Tale finalità viene perseguita utilizzando come framework teorico alcune delle considerazioni in argomento prodotte dalla Resource-based view con particolare riferimento all’impostazione di Relational view. Nella prospettiva richiamata, la capacità di costruire relazioni fiduciarie e di gestire le problematiche di risk management su scala locale e internazionale possono essere utilmente interpretate come capacità distintive e, pertanto, fonti di rendite relazionali tra imprese. Il lavoro si sviluppa introducendo il modello di analisi proposto per poi descrivere la metodologia e le risultanze di una indagine empirica svolta nel distretto calzaturiero fermano-maceratese.
A.A. 2007/2008
Economia e organizzazione delle imprese
20.
The aim of the present thesis is to study the relation between inter-organizational trust, risk and performance in the context of industrial district. The resource-based view approach, and in particular the Relational view perspective, will be recognized as theoretical framework. In a resource-based view, in fact, the building trust and risk management capabilities can be considered as distinctive lead firm relational capabilities and they can be recognized as sources of competitive advantage in a networked environment. The work begins with a description of the research model developed. Then, the methodology will be deepened and the results of an empirical research will be discussed.
fiducia; distretto industriale; rischio; performance
Settore SECS-P/08 - Economia e Gestione delle Imprese
Italian
Tesi di dottorato
Delbufalo, E. (2008). Fiducia, rischio e performance nelle relazioni distrettuali: una interpretazione basata sulla relational view.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Tesi di dottorato_E.Delbufalo_Versione in stampa_5_03_2008.zip

non disponibili

Dimensione 1.42 MB
Formato Unknown
1.42 MB Unknown   Visualizza/Apri   Richiedi una copia
Tesi di dottorato.pdf

non disponibili

Dimensione 5.03 MB
Formato Adobe PDF
5.03 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2108/511
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact