I riflessi della V direttiva comunitaria sulla struttura della società per azioni