Scopo dello studio: valutazione dell’efficacia della radioterapia conformazionale stereotassica frazionata (RFS) nel controllo tumorale e nella preservazione della funzionalità dei nervi cranici in pazienti affetti da neurinoma del nervo acustico (NA). Pazienti e Metodi: Da Maggio 1999 a Settembre 2003, 29 pazienti affetti da NA sono stati trattati con RFS. Ventotto hanno ricevuto un dosaggio pari a 50 Gy mentre 1 paziente ha ricevuto soltanto 20 Gy a causa del suo scarso performance status. La mediana della durata del follow up è stata di 23 mesi. Sono stati valutati il controllo tumorale, la preservazione della funzionalità dei nervi cranici e altre tossicità legata al trattamento. Risultati: La percentuale di controllo tumorale è pari al 100% a 3 anni. La preservazione della funzione uditiva è stata del 62% a 1 anno e del 46% a 2 anni. Nessun paziente ha avuto un miglioramento della funzionalità uditiva con la RFS. Il trattamento è stato generalmente ben tollerato. Due pazienti hanno necessitato di intervento chirurgico per degenerazione cistica del tumore. Due paziente hanno avuto uno spasmo del nervo facciale permanente che è regredito con la terapia medica. Un paziente ha sviluppato una neuropatia del trigemino dopo circa 2 anni dal trattamento. Conclusioni: La RFS rappresenta una valida alternativa terapeutica relativamente non-tossica per i NA anche nei casi di tumori di grandi dimensioni. Il controllo tumorale è sovrapponibile a quello che si ottiene con la radiosurgery o con il trattamento radioterapico convenzionale. Un più lungo follow-up è necessario per valutare il controllo tumorale a lungo termine.

Portarena, I. (2008). La radioterapia frazionata stereotattica quale trattamento per i neurinomi del nervo acustico.

La radioterapia frazionata stereotattica quale trattamento per i neurinomi del nervo acustico

2008-01-25T19:11:30Z

Abstract

Scopo dello studio: valutazione dell’efficacia della radioterapia conformazionale stereotassica frazionata (RFS) nel controllo tumorale e nella preservazione della funzionalità dei nervi cranici in pazienti affetti da neurinoma del nervo acustico (NA). Pazienti e Metodi: Da Maggio 1999 a Settembre 2003, 29 pazienti affetti da NA sono stati trattati con RFS. Ventotto hanno ricevuto un dosaggio pari a 50 Gy mentre 1 paziente ha ricevuto soltanto 20 Gy a causa del suo scarso performance status. La mediana della durata del follow up è stata di 23 mesi. Sono stati valutati il controllo tumorale, la preservazione della funzionalità dei nervi cranici e altre tossicità legata al trattamento. Risultati: La percentuale di controllo tumorale è pari al 100% a 3 anni. La preservazione della funzione uditiva è stata del 62% a 1 anno e del 46% a 2 anni. Nessun paziente ha avuto un miglioramento della funzionalità uditiva con la RFS. Il trattamento è stato generalmente ben tollerato. Due pazienti hanno necessitato di intervento chirurgico per degenerazione cistica del tumore. Due paziente hanno avuto uno spasmo del nervo facciale permanente che è regredito con la terapia medica. Un paziente ha sviluppato una neuropatia del trigemino dopo circa 2 anni dal trattamento. Conclusioni: La RFS rappresenta una valida alternativa terapeutica relativamente non-tossica per i NA anche nei casi di tumori di grandi dimensioni. Il controllo tumorale è sovrapponibile a quello che si ottiene con la radiosurgery o con il trattamento radioterapico convenzionale. Un più lungo follow-up è necessario per valutare il controllo tumorale a lungo termine.
A.A. 2006/2007
neurinoma
acoustic neuroma
schwannoma
nervo acustico
radioterapia stereotassica
stereotactic radiotherapy
radiosurgery
it
Tesi di dottorato
Portarena, I. (2008). La radioterapia frazionata stereotattica quale trattamento per i neurinomi del nervo acustico.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Neurinomi dell'acustico SCRT-ita-1.pdf

accesso aperto

Descrizione: main article
Dimensione 205.49 kB
Formato Adobe PDF
205.49 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2108/398
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact