Brevi note sul golden power nel «settore finanziario» alla luce del Decreto Liquidità