La definizione della ‘locatio conductio’ : Giurisprudenza romana e tradizione romanistica