La fotografia tra promozione agiografica e pratiche devozionali