Alcune considerazioni sul ruolo del calcolatore in medicina