The article focuses on the use of forced labor, in particular the penalty for row on the galleys and the rebuilding of public works, following a criminal conviction between the pontificate of Pio VII (1800-1823) and Leone XII (1823-1829). Although the use of rowers and the use of convicts was decreasing from the beginning of the nineteenth century onwards with the use of steamships and soon disappearing throughout Europe, in some cases, as in the Papal States, the practice continued until the 1830s with the dual function of using free or low-cost labor and, above all, of repression and regulation of the discriminated sections of the population, kept on the margins of legality.

L’articolo si concentra sul ricorso ai lavori forzati, in particolare alla pena alle galere e al rifacimento di opere pubbliche, in seguito a una condanna penale a cavaliere tra il pontificato di Pio VII (1800-1823) e Leone XII (1823-1829). Sebbene dall’inizio dell’Ottocento con il subentrare delle navi a vapore il ricorso all’ingaggio di rematori e all’utilizzo di galeotti andasse diminuendo e presto scomparendo in tutta Europa, in alcuni casi, come nello Stato pontificio, la pratica continuò fino agli anni Trenta con la duplice funzione di utilizzo di manodopera gratuita o a basso prezzo e, soprattutto, di repressione e disciplinamento delle fasce discriminate della popolazione, mantenute ai margini della legalità.

Fioravanti, M. (2019). Ai margini della legalità: la condanna alle galere nello Stato pontificio negli anni Venti dell’Ottocento. In R. Regoli, I. Fiumi Sermattei, & M.R. Di Simone (a cura di), Governo della Chiesa. Governo dello Stato. Il tempo di Leone XII (pp. 207-216). Quaderni del Consiglio regionale delle Marche.

Ai margini della legalità: la condanna alle galere nello Stato pontificio negli anni Venti dell’Ottocento

Fioravanti, M
2019

Abstract

L’articolo si concentra sul ricorso ai lavori forzati, in particolare alla pena alle galere e al rifacimento di opere pubbliche, in seguito a una condanna penale a cavaliere tra il pontificato di Pio VII (1800-1823) e Leone XII (1823-1829). Sebbene dall’inizio dell’Ottocento con il subentrare delle navi a vapore il ricorso all’ingaggio di rematori e all’utilizzo di galeotti andasse diminuendo e presto scomparendo in tutta Europa, in alcuni casi, come nello Stato pontificio, la pratica continuò fino agli anni Trenta con la duplice funzione di utilizzo di manodopera gratuita o a basso prezzo e, soprattutto, di repressione e disciplinamento delle fasce discriminate della popolazione, mantenute ai margini della legalità.
Settore IUS/19 - Storia del Diritto Medievale e Moderno
ita
Rilevanza nazionale
Capitolo o saggio
The article focuses on the use of forced labor, in particular the penalty for row on the galleys and the rebuilding of public works, following a criminal conviction between the pontificate of Pio VII (1800-1823) and Leone XII (1823-1829). Although the use of rowers and the use of convicts was decreasing from the beginning of the nineteenth century onwards with the use of steamships and soon disappearing throughout Europe, in some cases, as in the Papal States, the practice continued until the 1830s with the dual function of using free or low-cost labor and, above all, of repression and regulation of the discriminated sections of the population, kept on the margins of legality.
Fioravanti, M. (2019). Ai margini della legalità: la condanna alle galere nello Stato pontificio negli anni Venti dell’Ottocento. In R. Regoli, I. Fiumi Sermattei, & M.R. Di Simone (a cura di), Governo della Chiesa. Governo dello Stato. Il tempo di Leone XII (pp. 207-216). Quaderni del Consiglio regionale delle Marche.
Fioravanti, M
Contributo in libro
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Ai margini della legalità.pdf

accesso solo dalla rete interna

Licenza: Non specificato
Dimensione 680.43 kB
Formato Adobe PDF
680.43 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2108/220875
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact