Inerzia delle parti dopo la cessazione del contratto a termine illegittimo e “risoluzione” consensuale del contratto considerato a tempo indeterminato; nota a Trib. Bari, 9 novembre 2005, n. 17609