Il saggio analizza due disegni, copie molto fedeli da progetti di Andrea Palladio (1508-1580), uno dei quali inedito. Per quest'ultimo, una facciata di palazzo in due versioni, a seguito di un'approfondita analisi, si avanzano diverse ipotesi in merito alla possibile pertinenza.

Beltramini, M. (2017). Facciate palladiane nel codice Resta di Palermo. In F.G. Alberto Bianco (a cura di), Padre Sebastiano Resta (1634-1714). Milanese, oratoriano, collezionista di disegni nel Seicento a Roma (pp. 187-197). Roma : Edizioni Oratoriane.

Facciate palladiane nel codice Resta di Palermo

Beltramini, Maria
2017-09

Abstract

Il saggio analizza due disegni, copie molto fedeli da progetti di Andrea Palladio (1508-1580), uno dei quali inedito. Per quest'ultimo, una facciata di palazzo in due versioni, a seguito di un'approfondita analisi, si avanzano diverse ipotesi in merito alla possibile pertinenza.
Settore ICAR/18 - Storia dell'Architettura
Italian
Rilevanza internazionale
Articolo scientifico in atti di convegno
Architettura del Rinascimento; Palazzi di Andrea Palladio; Ordini architettonici
Beltramini, M. (2017). Facciate palladiane nel codice Resta di Palermo. In F.G. Alberto Bianco (a cura di), Padre Sebastiano Resta (1634-1714). Milanese, oratoriano, collezionista di disegni nel Seicento a Roma (pp. 187-197). Roma : Edizioni Oratoriane.
Beltramini, M
Contributo in libro
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Resta - Beltramini.pdf

accesso solo dalla rete interna

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Non specificato
Dimensione 194.58 kB
Formato Adobe PDF
194.58 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2108/192872
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact