Pitture medievali «di nessun merito» nell'Ospedale dell'Angelo al Laterano tra realtà e manipolazione storiografica