Nuove osservazioni filologiche e paleografiche su antiche traduzioni armene dal greco