La neuropatia autonomica diabetica (NAD) è una complicanza precoce e frequente del diabete, con una prevalenza del 20%. Oltre a quelli già noti, come età, durata, controllo glicemico, sono stati identificati nuovi fattori di rischio della NAD, come ipertensione, fumo, ipercolesterolemia, e iperinsulinemia. Se diffuse e frequenti sono le alterazioni autonomiche documentabili a vari livelli, relativamente rare sono le forme sintomatiche. Per valutare adeguatamente l’impatto clinico della NAD, al disagio delle forme sintomatiche occorre aggiungere l’influenzaesercitata su molti aspetti della patologia diabetica. La NAD si associa ad incremento del rischio relativo di mortalità di 3,5, oltre che ad aumento del rischio di morbilità cardiovascolare. La NAD contribuisce allo sviluppo e alla progressione delle lesioni del piede diabetico, è potenzialmente implicata nella patogenesi delle altre complicanze del diabete, come la nefropatia, ha interferenze negative sul controllo glicemico. Viceversa, variazioni acute della glicemia inducono una compromissione reversibile della funzione autonomica.

Spallone, V. (2004). Neuropatia Diabetica. NEUROLOGICAL SCIENCES, 25, 129-132.

Neuropatia Diabetica

SPALLONE, VINCENZA
2004

Abstract

La neuropatia autonomica diabetica (NAD) è una complicanza precoce e frequente del diabete, con una prevalenza del 20%. Oltre a quelli già noti, come età, durata, controllo glicemico, sono stati identificati nuovi fattori di rischio della NAD, come ipertensione, fumo, ipercolesterolemia, e iperinsulinemia. Se diffuse e frequenti sono le alterazioni autonomiche documentabili a vari livelli, relativamente rare sono le forme sintomatiche. Per valutare adeguatamente l’impatto clinico della NAD, al disagio delle forme sintomatiche occorre aggiungere l’influenzaesercitata su molti aspetti della patologia diabetica. La NAD si associa ad incremento del rischio relativo di mortalità di 3,5, oltre che ad aumento del rischio di morbilità cardiovascolare. La NAD contribuisce allo sviluppo e alla progressione delle lesioni del piede diabetico, è potenzialmente implicata nella patogenesi delle altre complicanze del diabete, come la nefropatia, ha interferenze negative sul controllo glicemico. Viceversa, variazioni acute della glicemia inducono una compromissione reversibile della funzione autonomica.
Pubblicato
Rilevanza nazionale
Articolo
Comitato scientifico
Settore MED/13 - Endocrinologia
Settore MED/26 - Neurologia
Italian
Con Impact Factor ISI
Spallone, V. (2004). Neuropatia Diabetica. NEUROLOGICAL SCIENCES, 25, 129-132.
Spallone, V
Articolo su rivista
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
SpalloneV.NeurolSci2004.pdf

accesso solo dalla rete interna

Descrizione: Articolo principale
Licenza: Copyright dell'editore
Dimensione 66.08 kB
Formato Adobe PDF
66.08 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2108/190011
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact