Il saggio tratta del fatto che applicare ai dipendenti pubblici contrattualizzati il nuovo testo dell’art. 18 stat. lav., come modificato dalla l. n. 92/2012, potrebbe comportare delle problematiche in termini costituzionali poiché i principi di “buon andamento” e di “imparzialità” della pubblica amministrazione, previsti dall’art. 97 Cost., richiedono la tutela reale per i licenziamenti disciplinari ingiustificati dei dipendenti pubblici.

Vallebona, A. (2016). Licenziamento dei dipendenti pubblici: tutela reale o indennitaria?. MASSIMARIO DI GIURISPRUDENZA DEL LAVORO, 143.

Licenziamento dei dipendenti pubblici: tutela reale o indennitaria?

VALLEBONA, ANTONIO
2016

Abstract

Il saggio tratta del fatto che applicare ai dipendenti pubblici contrattualizzati il nuovo testo dell’art. 18 stat. lav., come modificato dalla l. n. 92/2012, potrebbe comportare delle problematiche in termini costituzionali poiché i principi di “buon andamento” e di “imparzialità” della pubblica amministrazione, previsti dall’art. 97 Cost., richiedono la tutela reale per i licenziamenti disciplinari ingiustificati dei dipendenti pubblici.
Pubblicato
Rilevanza nazionale
Articolo
Sì, ma tipo non specificato
Settore IUS/07 - Diritto del Lavoro
Italian
Vallebona, A. (2016). Licenziamento dei dipendenti pubblici: tutela reale o indennitaria?. MASSIMARIO DI GIURISPRUDENZA DEL LAVORO, 143.
Vallebona, A
Articolo su rivista
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2108/183700
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact