La comunità e il Dio dei filosofi. Schematismo o rivelazione?