Cultura, lavoro e società: Geografia di un nuovo umanesimo