La “congiuntura del Trecento” e le fonti materiali. Note introduttive