«Cosa significa realmente che il tempo è la forma del senso interno?»