Volenti non fit iniuria: una regula romana?