Cotta S., Perché il diritto [Recensione di]