Tribù postmoderne o villaggio globale? L'essere digitale del cittadino "totale"