Il pensiero di Gramsci viene presentato come "antirazzista in radice", per motivi ideologici (il suo internazionalismo e anche il suo marxismo fortemente anti-positivista) non meno che per motivi biografici e personali (il suo essere sardo, sposato con una russa di madre ebrea). L'accento viene posto sul dibattito a distanza che Gramsci intrattenne, in particolare a proposito dell'antisemitismo, con la cognata Tania Schucht (polemizzando aspramente contro la teoria cosiddetta dei "due mondi").

Mordenti, R. (2010). Gramsci e il razzismo italiano. In S. Gentili, S. Foà (a cura di), Cultura della razza e cultura letteraria nell'Italia del Novecento (pp. 137-156). Roma : Carocci.

Gramsci e il razzismo italiano

MORDENTI, RAUL
2010-04-01

Abstract

Il pensiero di Gramsci viene presentato come "antirazzista in radice", per motivi ideologici (il suo internazionalismo e anche il suo marxismo fortemente anti-positivista) non meno che per motivi biografici e personali (il suo essere sardo, sposato con una russa di madre ebrea). L'accento viene posto sul dibattito a distanza che Gramsci intrattenne, in particolare a proposito dell'antisemitismo, con la cognata Tania Schucht (polemizzando aspramente contro la teoria cosiddetta dei "due mondi").
apr-2010
Settore L-FIL-LET/14 - Critica Letteraria e Letterature Comparate
Italian
Rilevanza nazionale
Capitolo o saggio
Gramsci; razzismo; antipositivismo; Tatiana Schucht; antisemitismo; internazionalismo;
Il volume riflette un Convegno svoltosi alle Università di Roma "Sapienza" e di Roma "Tor Vergata" il 13-14 novembre 2008, nel settimo decennale delle "leggi razziali".
Mordenti, R. (2010). Gramsci e il razzismo italiano. In S. Gentili, S. Foà (a cura di), Cultura della razza e cultura letteraria nell'Italia del Novecento (pp. 137-156). Roma : Carocci.
Mordenti, R
Contributo in libro
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Gramsci e il razzismo (2010).pdf

accesso aperto

Descrizione: Si tratta di un file pdf pre-print, cioè precedente alla revisione editoriale da parte delle Curatrici.
Licenza: Creative commons
Dimensione 154.78 kB
Formato Adobe PDF
154.78 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Licenza Creative Commons Creative Commons

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2108/16298
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact