L'articolo esamina le proposte di riforma del diritto dell'unione europea a confronto con le scelte di policy degli Stati Uniti in tema di consulenti di voto (c.d. proxy advisors) e propone un esame di tale figura e del ruolo relativo che valorizzi i doveri e le responsabilità del gestore dell'organismo di investimento collettivo del risparmio che si affidi a tali consulenti.

Ciocca, N. (2016). I consulenti di voto negli Stati Uniti (Possibili indicazioni per il legislatore europeo). ORIZZONTI DEL DIRITTO COMMERCIALE, 4-1(1), 2-27.

I consulenti di voto negli Stati Uniti (Possibili indicazioni per il legislatore europeo)

CIOCCA, NICOLETTA
2016

Abstract

L'articolo esamina le proposte di riforma del diritto dell'unione europea a confronto con le scelte di policy degli Stati Uniti in tema di consulenti di voto (c.d. proxy advisors) e propone un esame di tale figura e del ruolo relativo che valorizzi i doveri e le responsabilità del gestore dell'organismo di investimento collettivo del risparmio che si affidi a tali consulenti.
Pubblicato
Rilevanza nazionale
Articolo
Nessuno
Settore IUS/04 - Diritto Commerciale
Italian
Ciocca, N. (2016). I consulenti di voto negli Stati Uniti (Possibili indicazioni per il legislatore europeo). ORIZZONTI DEL DIRITTO COMMERCIALE, 4-1(1), 2-27.
Ciocca, N
Articolo su rivista
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
7-ProxyAdvisors-OdC-2016-1.pdf

non disponibili

Licenza: Copyright dell'editore
Dimensione 637.52 kB
Formato Adobe PDF
637.52 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2108/159673
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact