SUL CONCORSO COLPOSO DEI SOGGETTI LESI