Il saggio trae spunto dal volume di Cesare Ajroldi, La Sicilia i sogni le città. Giuseppe Samonà e la ricerca di architettura (Padova 2014), e dell’opera di Samonà affronta alcuni aspetti ritenuti fondamentali per la comprensione delle sue enunciazioni teoriche e valutarne l’attualità: il riferimento costante alla tradizione, in prima istanza, e il modo con cui essa confluisce nella modernità; la valutazione delle differenze morfologiche e stanziali dei luoghi, di città e territori; la descrizione come efficace strumento di piano.

Taormina, F.m. (2016). Per una teoria dell’architettura dei nostri tempi. ANFIONE E ZETO, 26, 264-266.

Per una teoria dell’architettura dei nostri tempi

TAORMINA, FRANCESCO MARIA
2016-02

Abstract

Il saggio trae spunto dal volume di Cesare Ajroldi, La Sicilia i sogni le città. Giuseppe Samonà e la ricerca di architettura (Padova 2014), e dell’opera di Samonà affronta alcuni aspetti ritenuti fondamentali per la comprensione delle sue enunciazioni teoriche e valutarne l’attualità: il riferimento costante alla tradizione, in prima istanza, e il modo con cui essa confluisce nella modernità; la valutazione delle differenze morfologiche e stanziali dei luoghi, di città e territori; la descrizione come efficace strumento di piano.
Pubblicato
Rilevanza internazionale
Recensione
Esperti anonimi
Settore ICAR/14 - Composizione Architettonica e Urbana
Italian
ARCHITECTURAL DESIGN; URBAN DESIGN; URBAN STUDIES; ANALYTICAL METHODOLOGIES; MORPHOLOGY
PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA; PROGETTAZIONE URBANA; CITTÀ; METODOLOGIE ANALITICHE; MORFOLOGIA
A corredo del saggio è pubblicato un piccolo schizzo inedito di Alberto Samonà che interpreta,nei primi anni '80 del secolo scorso, uno dei "contenitori dei servizi" studiati con il padre Giuseppe nel progetto della Metropoli futura dello Stretto di Messina, redatto in occasione del "Concorso internazionale di idee per per un collegamento stabile viario e ferroviario tra la Sicilia e il continente" del 1969.
Taormina, F.m. (2016). Per una teoria dell’architettura dei nostri tempi. ANFIONE E ZETO, 26, 264-266.
Taormina, Fm
Articolo su rivista
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
AZ 26[1] recensione.pdf

non disponibili

Descrizione: pdf rivista
Licenza: Copyright dell'editore
Dimensione 474.51 kB
Formato Adobe PDF
474.51 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2108/151767
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact