De tempore: l'enigma dell'ora