La componente volizionale del noos divino e umano in Senofane