Valutazione critica della inclusione, nel diritto privato contemporaneo, delle lesioni personali nel concetto di danno attraverso la diversa concezione emersa nel diritto romano che distingue tra il danno e l'iniuria.

Cardilli, R. (2015). Danno alla cosa e 'iniuria' alla persona. In Scritti in onore di Antonio D'Atena (pp. 379-387). Milano : Giuffrè.

Danno alla cosa e 'iniuria' alla persona

CARDILLI, RICCARDO
2015

Abstract

Valutazione critica della inclusione, nel diritto privato contemporaneo, delle lesioni personali nel concetto di danno attraverso la diversa concezione emersa nel diritto romano che distingue tra il danno e l'iniuria.
Settore IUS/18 - Diritto Romano e Diritti dell'Antichita'
Italian
Rilevanza internazionale
Articolo scientifico in atti di convegno
diritto romano; diritto attuale; damnum; lesioni personali
Cardilli, R. (2015). Danno alla cosa e 'iniuria' alla persona. In Scritti in onore di Antonio D'Atena (pp. 379-387). Milano : Giuffrè.
Cardilli, R
Contributo in libro
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2108/141690
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact