Attraverso l’analisi della legislazione e del materiale archivistico, si illustra la persistenza degli importanti poteri direttivi riconosciuti nell’ambito della Sapienza romana ai Collegi universitari di origine medievale, sia durante la Restaurazione sia durante il pontificato di Pio IX quando fallirono i progetti della loro eliminazione. Vengono poi esaminati i provvedimenti successivi alla presa di Roma del 1870 mettendo in luce la decisa azione della Luogotenenza e del governo italiano per sostituire definitivamente gli antichi Collegi con le più moderne Facoltà. Al riguardo si esaminano il vivace dibattito parlamentare, i provvedimenti di soppressione e la tenace ma vana opposizione dei membri dei disciolti Collegi per ottenere un vitalizio in risarcimento della perdita delle loro funzioni.

DI SIMONE, M.r. (2015). I Collegi dei dottori nell’Università di Roma dell’Ottocento. In M.T.G. Giancarlo Angelozzi (a cura di), Università e formazione dei ceti dirigenti: Per Gian Paolo Brizzi, pellegrino dei saperi (pp. 467-480). Bologna : Bononia University Press.

I Collegi dei dottori nell’Università di Roma dell’Ottocento

DI SIMONE, MARIA ROSA
2015

Abstract

Attraverso l’analisi della legislazione e del materiale archivistico, si illustra la persistenza degli importanti poteri direttivi riconosciuti nell’ambito della Sapienza romana ai Collegi universitari di origine medievale, sia durante la Restaurazione sia durante il pontificato di Pio IX quando fallirono i progetti della loro eliminazione. Vengono poi esaminati i provvedimenti successivi alla presa di Roma del 1870 mettendo in luce la decisa azione della Luogotenenza e del governo italiano per sostituire definitivamente gli antichi Collegi con le più moderne Facoltà. Al riguardo si esaminano il vivace dibattito parlamentare, i provvedimenti di soppressione e la tenace ma vana opposizione dei membri dei disciolti Collegi per ottenere un vitalizio in risarcimento della perdita delle loro funzioni.
Settore IUS/19 - Storia del Diritto Medievale e Moderno
Italian
Rilevanza nazionale
Capitolo o saggio
DI SIMONE, M.r. (2015). I Collegi dei dottori nell’Università di Roma dell’Ottocento. In M.T.G. Giancarlo Angelozzi (a cura di), Università e formazione dei ceti dirigenti: Per Gian Paolo Brizzi, pellegrino dei saperi (pp. 467-480). Bologna : Bononia University Press.
DI SIMONE, Mr
Contributo in libro
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Sapienza Collegi.pdf

accesso solo dalla rete interna

Licenza: Copyright dell'editore
Dimensione 603.89 kB
Formato Adobe PDF
603.89 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2108/139681
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact