Pagamento di assegno non trasferibile a soggetto diverso dal prenditore: responsabilità della banca trattaria (o emittente) e della banca girataria per l’incasso