Le condizioni abilitanti per un controllo strategico efficace: il management del "secondo cervello"