A partire da Lacan e dalla distinzione dell'occhio dallo sguardo, il saggio propone una riflessione sullo sguardo che evidenzia come lo sguardo non sia una prerogativa del soggetto ma qualcosa che proviene dall’esterno, dalle cose, che ci cattura e ci espone radicalmente all’altro. In questo senso lo sguardo sarebbe ciò che sta prima del momento della visione di un’immagine e ha a che fare con il desiderio, producendo il desiderio stesso di guardare. Confrontandosi poi con la riflessione di Slavoj Zizek, viene sottolineato il tema di uno sguardo di traverso (looking awry), e uno «sguardo attraverso» ("diafano", alla lettera), che si muove tra adesione e distanza, tra prossimità e distacco, che rispecchia in fondo la nostra stessa condizione esistenziale di essere, contemporaneamente, dentro e fuori, vicini e lontani (d)alle cose stesse.

Patella, G. (2015). Eyes wide shut. Lo sguardo, lo schermo, il quadro. In A.O. Giuseppe Patella (a cura di), Occhi e sguardi nella filosofia e nelle arti /Eyes and gazes in philosophy and arts (pp. 55-79). Roma : Universitalia.

Eyes wide shut. Lo sguardo, lo schermo, il quadro

PATELLA, GIUSEPPE
2015

Abstract

A partire da Lacan e dalla distinzione dell'occhio dallo sguardo, il saggio propone una riflessione sullo sguardo che evidenzia come lo sguardo non sia una prerogativa del soggetto ma qualcosa che proviene dall’esterno, dalle cose, che ci cattura e ci espone radicalmente all’altro. In questo senso lo sguardo sarebbe ciò che sta prima del momento della visione di un’immagine e ha a che fare con il desiderio, producendo il desiderio stesso di guardare. Confrontandosi poi con la riflessione di Slavoj Zizek, viene sottolineato il tema di uno sguardo di traverso (looking awry), e uno «sguardo attraverso» ("diafano", alla lettera), che si muove tra adesione e distanza, tra prossimità e distacco, che rispecchia in fondo la nostra stessa condizione esistenziale di essere, contemporaneamente, dentro e fuori, vicini e lontani (d)alle cose stesse.
Settore M-FIL/04 - Estetica
Multiple languages
Rilevanza internazionale
Capitolo o saggio
Eye; Gaze; Lacan; Zizek; screen; picture
Sguardo; Occhio; Lacan; schermo; Zizek; quadro
Patella, G. (2015). Eyes wide shut. Lo sguardo, lo schermo, il quadro. In A.O. Giuseppe Patella (a cura di), Occhi e sguardi nella filosofia e nelle arti /Eyes and gazes in philosophy and arts (pp. 55-79). Roma : Universitalia.
Patella, G
Contributo in libro
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
PATELLA Eyes Wide Shut.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Copyright dell'editore
Dimensione 696.25 kB
Formato Adobe PDF
696.25 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2108/135573
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact