La decisione in commento, ponendosi nell'alveo di un filone giurisprudenziale granitico afferma che l'esaltazione di un'impronta dattiloscopica (di contro, non visibile) non rappresenta un "accertamento tecnico irripetibile". All'istituto va ricondotta, semmai, la fase della comparazione ; ma quest'ultima è "rinnovabile". Sicche' le regole di cui all'art. 360 c.p.p. operano solo quando l'oggetto su cui ricade potrebbe subire un'alterazione o andare disperso. Condivisibile a primo impatto, la sentenza e' foriera di dubbi. Soprattutto, apre ad una serie di ragionamenti rimasti inesplorati e spinge a riflettere sull'opportunita' di limature a livello legislativo.

Bruno, O. (2013). Un passo avanti: il confronto delle impronte digitali postula il rigore dell'art. 360 c.p.p. se il reperto va incontro a deterioramento o cancellazione. PROCESSO PENALE E GIUSTIZIA, SI(5), 48-70.

Un passo avanti: il confronto delle impronte digitali postula il rigore dell'art. 360 c.p.p. se il reperto va incontro a deterioramento o cancellazione

BRUNO, ORIETTA
2013

Abstract

La decisione in commento, ponendosi nell'alveo di un filone giurisprudenziale granitico afferma che l'esaltazione di un'impronta dattiloscopica (di contro, non visibile) non rappresenta un "accertamento tecnico irripetibile". All'istituto va ricondotta, semmai, la fase della comparazione ; ma quest'ultima è "rinnovabile". Sicche' le regole di cui all'art. 360 c.p.p. operano solo quando l'oggetto su cui ricade potrebbe subire un'alterazione o andare disperso. Condivisibile a primo impatto, la sentenza e' foriera di dubbi. Soprattutto, apre ad una serie di ragionamenti rimasti inesplorati e spinge a riflettere sull'opportunita' di limature a livello legislativo.
Pubblicato
Rilevanza nazionale
Articolo
Comitato scientifico
Settore IUS/16 - Diritto Processuale Penale
Italian
Accertamento tecnico irripetibile, impronte digitali, modifiche legislative
Bruno, O. (2013). Un passo avanti: il confronto delle impronte digitali postula il rigore dell'art. 360 c.p.p. se il reperto va incontro a deterioramento o cancellazione. PROCESSO PENALE E GIUSTIZIA, SI(5), 48-70.
Bruno, O
Articolo su rivista
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
BrunoOrietta1.pdf

non disponibili

Descrizione: ARTICOLO PRINCIPALE
Licenza: Copyright dell'editore
Dimensione 14.35 MB
Formato Adobe PDF
14.35 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2108/127807
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact