In data 31 ottobre 2012 l'Aeeg(1 ) ha pubblicato sul proprio sito, quale “Documento per la consultazione” il testo (452/2012/R/EEL) “Modifiche al testo integrato della qualità dei servizi elettrici”. L'Aeeg ricorda che, in fase di prima attuazione del “Testo integrato della qualità dei servizi elettrici” (approvato con la deliberazione 29 dicembre 2011) si ritengono necessari alcuni interventi manutentivi volti a garantire una maggiore efficacia della regolazione in relazione a: a) incentivo alla riduzione del numero di utenti MT con numero di interruzioni superiore ai livelli specifici; b) verifica della tensione di fornitura su richiesta dell’utente; c) cause di interruzione di secondo livello per la distribuzione. Pertanto l'Aeeg invita i soggetti interessati a far pervenire le proprie osservazioni sul “Documento” presentato. In tale documento l'Aeeg illustra gli orientamenti dell’Autorità finalizzati alle modifiche e alle integrazioni al “Testo integrato della regolazione della qualità dei servizi di distribuzione e misura dell’energia elettrica per il periodo 2012-2015” (Tiqe), in materia di: a) incentivo alla riduzione del numero di utenti MT con numero di interruzioni superiore ai livelli specifici (art. 42 Tiqe); b) verifica della tensione di fornitura su richiesta dell’utente (artt. 94 e 95 Tiqe); c) cause di interruzione (art. 7 e tabella 3 Tiqe). L'Aeeg specifica che le modifiche e integrazioni proposte intendono migliorare gli aspetti attuativi delle disposizioni regolatorie richiamate al precedente punto, e tengono conto rispettivamente: a) delle dinamiche di variazione del numero degli utenti MT connessi alle reti di distribuzione; b) di maggiori efficienze conseguibili dalle imprese distributrici e di maggiori tutele per gli utenti in relazione a prestazioni richieste dagli stessi utenti; c) di possibili nuove classificazioni di cause di interruzioni di secondo livello attualmente non disciplinate dal Testo integrato.

Titomanlio, R. (2012). Procedure di consultazione e potere normativo dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas (Aeeg): considerazioni sul “Documento per la consultazione” del 31 ottobre 2012 dell'Aeeg. GIUSTAMM.IT.

Procedure di consultazione e potere normativo dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas (Aeeg): considerazioni sul “Documento per la consultazione” del 31 ottobre 2012 dell'Aeeg

TITOMANLIO, RAFFAELE
2012-11-30

Abstract

In data 31 ottobre 2012 l'Aeeg(1 ) ha pubblicato sul proprio sito, quale “Documento per la consultazione” il testo (452/2012/R/EEL) “Modifiche al testo integrato della qualità dei servizi elettrici”. L'Aeeg ricorda che, in fase di prima attuazione del “Testo integrato della qualità dei servizi elettrici” (approvato con la deliberazione 29 dicembre 2011) si ritengono necessari alcuni interventi manutentivi volti a garantire una maggiore efficacia della regolazione in relazione a: a) incentivo alla riduzione del numero di utenti MT con numero di interruzioni superiore ai livelli specifici; b) verifica della tensione di fornitura su richiesta dell’utente; c) cause di interruzione di secondo livello per la distribuzione. Pertanto l'Aeeg invita i soggetti interessati a far pervenire le proprie osservazioni sul “Documento” presentato. In tale documento l'Aeeg illustra gli orientamenti dell’Autorità finalizzati alle modifiche e alle integrazioni al “Testo integrato della regolazione della qualità dei servizi di distribuzione e misura dell’energia elettrica per il periodo 2012-2015” (Tiqe), in materia di: a) incentivo alla riduzione del numero di utenti MT con numero di interruzioni superiore ai livelli specifici (art. 42 Tiqe); b) verifica della tensione di fornitura su richiesta dell’utente (artt. 94 e 95 Tiqe); c) cause di interruzione (art. 7 e tabella 3 Tiqe). L'Aeeg specifica che le modifiche e integrazioni proposte intendono migliorare gli aspetti attuativi delle disposizioni regolatorie richiamate al precedente punto, e tengono conto rispettivamente: a) delle dinamiche di variazione del numero degli utenti MT connessi alle reti di distribuzione; b) di maggiori efficienze conseguibili dalle imprese distributrici e di maggiori tutele per gli utenti in relazione a prestazioni richieste dagli stessi utenti; c) di possibili nuove classificazioni di cause di interruzioni di secondo livello attualmente non disciplinate dal Testo integrato.
Pubblicato
Rilevanza nazionale
Articolo
Comitato scientifico
Settore IUS/10 - Diritto Amministrativo
Italian
Senza Impact Factor ISI
Titomanlio, R. (2012). Procedure di consultazione e potere normativo dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas (Aeeg): considerazioni sul “Documento per la consultazione” del 31 ottobre 2012 dell'Aeeg. GIUSTAMM.IT.
Titomanlio, R
Articolo su rivista
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Procedure di consultazione e potere normativo pubblicato il 13.11.2012.pdf

non disponibili

Licenza: Copyright dell'editore
Dimensione 113.14 kB
Formato Adobe PDF
113.14 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2108/125718
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact