Con Delibera n. 442/12/CONS del 4 ottobre 2012 (“Consultazione pubblica sullo schema di provvedimento recante il nuovo piano di numerazione automatica dei canali della televisione digitale terrestre, in chiaro e a pagamento, modalità di attribuzione dei numeri ai fornitori di servizi di media audiovisivi autorizzati alla diffusione di contenuti audiovisivi in tecnica digitale terrestre e relative condizioni di utilizzo”) l’Autorità per le garanzie nella comunicazioni, in ragione dell'annullamento, da parte del Consiglio di Stato (sez. III, sentenze n. 04658/2012, n. 04659/2012, n.04660/2012 e n. 04661/20120, depositate il 31 agosto 2012) del Piano di numerazione automatico dei canali della televisione digitale terrestre approvato con la delibera n. 366/10/CONS, ha dato l'avvio alla procedura di consultazione pubblica sul redigendo provvedimento. Nelle predette sentenze il Consiglio di Stato aveva anche tracciato l'iter che l'AGCom, nelle more dell'adozione del nuovo Piano TLC, era chiamata a percorrere sia indicando la “necessità” che “in osservanza del principio del buon andamento, l’AGCom medio tempore adotti, con l’urgenza del caso, ogni misura transitoria ritenuta utile allo scopo di consentire l’ordinata fruizione della programmazione televisiva da parte degli utenti e degli operatori del settore”. E i giudici di Palazzo Spada indicano anche “data l’urgenza e la necessità di provvedere”, la possibilità dell’adozione “di una proroga di fatto del Piano LCN annullato, fermo restando che si tratta di un rimedio da adottare in via di straordinaria urgenza”.

Titomanlio, R. (2012). L'annullamento, da parte del Consiglio di Stato, del “Piano di numerazione automatica dei canali”, il procedimento in itinere del nuovo “Piano” ed i poteri normativi dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. GIUSTAMM.IT.

L'annullamento, da parte del Consiglio di Stato, del “Piano di numerazione automatica dei canali”, il procedimento in itinere del nuovo “Piano” ed i poteri normativi dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni

TITOMANLIO, RAFFAELE
2012

Abstract

Con Delibera n. 442/12/CONS del 4 ottobre 2012 (“Consultazione pubblica sullo schema di provvedimento recante il nuovo piano di numerazione automatica dei canali della televisione digitale terrestre, in chiaro e a pagamento, modalità di attribuzione dei numeri ai fornitori di servizi di media audiovisivi autorizzati alla diffusione di contenuti audiovisivi in tecnica digitale terrestre e relative condizioni di utilizzo”) l’Autorità per le garanzie nella comunicazioni, in ragione dell'annullamento, da parte del Consiglio di Stato (sez. III, sentenze n. 04658/2012, n. 04659/2012, n.04660/2012 e n. 04661/20120, depositate il 31 agosto 2012) del Piano di numerazione automatico dei canali della televisione digitale terrestre approvato con la delibera n. 366/10/CONS, ha dato l'avvio alla procedura di consultazione pubblica sul redigendo provvedimento. Nelle predette sentenze il Consiglio di Stato aveva anche tracciato l'iter che l'AGCom, nelle more dell'adozione del nuovo Piano TLC, era chiamata a percorrere sia indicando la “necessità” che “in osservanza del principio del buon andamento, l’AGCom medio tempore adotti, con l’urgenza del caso, ogni misura transitoria ritenuta utile allo scopo di consentire l’ordinata fruizione della programmazione televisiva da parte degli utenti e degli operatori del settore”. E i giudici di Palazzo Spada indicano anche “data l’urgenza e la necessità di provvedere”, la possibilità dell’adozione “di una proroga di fatto del Piano LCN annullato, fermo restando che si tratta di un rimedio da adottare in via di straordinaria urgenza”.
Pubblicato
Rilevanza nazionale
Articolo
Comitato scientifico
Settore IUS/10 - Diritto Amministrativo
Italian
Senza Impact Factor ISI
Titomanlio, R. (2012). L'annullamento, da parte del Consiglio di Stato, del “Piano di numerazione automatica dei canali”, il procedimento in itinere del nuovo “Piano” ed i poteri normativi dell'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. GIUSTAMM.IT.
Titomanlio, R
Articolo su rivista
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
L'annullamento, da parte del Consiglio di Stato, del Piano di numerazione.pdf

non disponibili

Licenza: Copyright dell'editore
Dimensione 107.47 kB
Formato Adobe PDF
107.47 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2108/125714
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact