ART. 392 (RIASSUNZIONE DELLA CAUSA)