The defensive medicine is an emerging problem in public health. The manifestation of very common defensive medicine is certainly the excessive prescription of antibiotics that induce antibiotic resistance cases. Nowadays, antibiotic resistance has become a real public health priority worldwide, not only for the important clinical implications (increased morbidity, mortality, duration of illness, frequent development of complications and epidemics), but also for the economic impact of infections caused by antibiotic-resistant bacteria, due to the additional cost required for the use of more expensive drugs and procedures for the extension of hospital stays and disabilities. Furthermore, the emergence of pathogens resistant to multiple antibiotics (as in our case) reduces the possibility of an effective treatment. The following study investigated the antibiotic resistance of 115 strains of from Ureaplasma urealyticum urethral swabs. Results were compared with the study ofSavarino and Mattes, finding similar results.

La medicina difensiva è un problema emergente di sanità pubblica. La manifestazione più comune della medicina difensiva è senz'altro la prescrizione eccessiva di antibiotici che genera casi di antibiotico resistenza. Al giorno d'oggi, l'antibiotico resistenza è diventato un reale priorità di sanità pubblica a livello mondiale, non stilo per le importanti implicazioni cliniche (aumento della morbilità, mortalità, durata della malattia, frequente sviluppo di complicanze ed epidemie), ma anche per l'impatto economico delle infezioni causate da batteri antibiotico resistenti, a causa del costo supplementare necessario per l'uso di farmaci più costosi e di procedure che prolungano il tempo della degenza e della disabilita. Inoltre, la comparsa di patogeni resistenti a più antibiotici (come nel nostro caso) riduce la possibilità di un trattamento efficace. Il seguente studio ha valutato la resistenza agli antibiotici di 115 ceppi di L/reapiasma ureafyriciiin da tamponi uretrali. Risultati sono stati confrontati con lo studio di Savarino e Mattei, trovando risultati simili.

Messano, G., Cancrini, F., Marsella, L.t. (2014). Antibiotic resistance and defensive medicine: a modern challenge for an old problem, the Ureaplasma urealyticum. IGIENE E SANITÀ PUBBLICA, 293-302.

Antibiotic resistance and defensive medicine: a modern challenge for an old problem, the Ureaplasma urealyticum

MARSELLA, LUIGI TONINO
2014-01-01

Abstract

La medicina difensiva è un problema emergente di sanità pubblica. La manifestazione più comune della medicina difensiva è senz'altro la prescrizione eccessiva di antibiotici che genera casi di antibiotico resistenza. Al giorno d'oggi, l'antibiotico resistenza è diventato un reale priorità di sanità pubblica a livello mondiale, non stilo per le importanti implicazioni cliniche (aumento della morbilità, mortalità, durata della malattia, frequente sviluppo di complicanze ed epidemie), ma anche per l'impatto economico delle infezioni causate da batteri antibiotico resistenti, a causa del costo supplementare necessario per l'uso di farmaci più costosi e di procedure che prolungano il tempo della degenza e della disabilita. Inoltre, la comparsa di patogeni resistenti a più antibiotici (come nel nostro caso) riduce la possibilità di un trattamento efficace. Il seguente studio ha valutato la resistenza agli antibiotici di 115 ceppi di L/reapiasma ureafyriciiin da tamponi uretrali. Risultati sono stati confrontati con lo studio di Savarino e Mattei, trovando risultati simili.
2014
Pubblicato
Rilevanza internazionale
Articolo
Nessuno
Settore MED/43 - Medicina Legale
English
The defensive medicine is an emerging problem in public health. The manifestation of very common defensive medicine is certainly the excessive prescription of antibiotics that induce antibiotic resistance cases. Nowadays, antibiotic resistance has become a real public health priority worldwide, not only for the important clinical implications (increased morbidity, mortality, duration of illness, frequent development of complications and epidemics), but also for the economic impact of infections caused by antibiotic-resistant bacteria, due to the additional cost required for the use of more expensive drugs and procedures for the extension of hospital stays and disabilities. Furthermore, the emergence of pathogens resistant to multiple antibiotics (as in our case) reduces the possibility of an effective treatment. The following study investigated the antibiotic resistance of 115 strains of from Ureaplasma urealyticum urethral swabs. Results were compared with the study ofSavarino and Mattes, finding similar results.
Genital mycoplasmas, antibiotic resistance, defensive medicine, Ureaplasma urealyticum
Micoplasmi urogenitali, antibiotic resistenza, medicina difensiva, Ureaplasma urealyticum
Messano, G., Cancrini, F., Marsella, L.t. (2014). Antibiotic resistance and defensive medicine: a modern challenge for an old problem, the Ureaplasma urealyticum. IGIENE E SANITÀ PUBBLICA, 293-302.
Messano, G; Cancrini, F; Marsella, Lt
Articolo su rivista
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Antibiotic resistance and defensive medicine a modern challenge for an old problem, the Ureaplasma urealyticum case.pdf

accesso aperto

Dimensione 210.07 kB
Formato Adobe PDF
210.07 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2108/106647
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact