La globalizzazione e le possibilità di un sindacalismo dei lavoratori internazionale